Martedi 6 Dicembre

Klopp si prende il Liverpool: “Gerrard qui è il benvenuto, ma non come giocatore”

Dichiarazione forte di Klopp, nuovo allenatore del Liverpool: ai Reds, non c’è bisogno di Gerrard come calciatore

Juergen Klopp, nuovo allenatore del Liverpool, è tecnico sincero che non utilizza mai giri di parole per rispondere alle domande dei giornalisti. Così a chi gli chiedeva delucidazioni riguardo il tanto invocato ritorno di Steven Gerrard al Liverpool direttamente dai Los Angeles Galaxy, ha risposto: “Sarei felice se Steven Gerrard tornasse, lui qui è il benvenuto, ma non come giocatore». Con queste parole l’attuale tecnico dei Reds esclude di fatto in maniera perentoria il ritorno del centrocampista dalla Major League Soccer.

gerrard 4I media britannici avevano infatti parlato della possibilità che Gerrard, 35 anni, facesse ritorno dai Los Angeles Galaxy al Liverpool ma Klopp ha frenato i facili entusiasmi, ammettendo si di averlo contattato, ma di non pensare a lui come un possibile rinforzo per la squadra: “ci siamo scambiati alcuni messaggi e gli ho detto che per lui la porta è sempre aperta. Stevie è una leggenda e se vuole venire da noi e usare le nostre strutture per allenarsi in vista della prossima stagione ai Galaxy, può farlo senza alcun problema. Ma non si è parlato di un ritorno da noi come calciatore: lui non lo ha chiesto e io non l’ho offerto” – ha confermato ai giornalisti Klopp, chiudendo sul nascere una telenovela che avrebbe potuto andare avanti per molto tempo.