Martedi 6 Dicembre

Juventus, Lichtsteiner tranquillizza tutti: “sostituto per precauzione”

LaPresse/Daniele Badolato

Dopo la grande apprensione della serata di ieri, il terzino della Juventus Stephan Lichtsteiner fa chiarezza sull’infortunio di ieri sera durante Austria-Svizzera

LaPresse/Fabio Ferrari

LaPresse/Fabio Ferrari

Uno sguardo verso la panchina, poi quel gesto eloquente. “Cambio”, e il primo pensiero (e le prime indiscrezioni) che corre subito ad un nuovo problema a quel cuore costretto a finire sotto i ferri poco più di un mese. Quando, dopo solo diciotto minuti di gioco, Stephan Lichtsteiner è stato costretto ad uscire dal campo nel corso della gara tra Svizzera e Austria la paura per una nuova ricaduta del problema cardiaco è stata tanta. Ma fortunatamente il problema che ha riguardato Lichtsteiner era solo di natura muscolare, sempre che di ‘problema’ si possa parlare. A tranquillizzare tutti, infatti, è stato lo stesso terzino della Juventus che ha lanciato questo messaggio attraverso il proprio profilo Twitter: “Bella vittoria contro l’Austria in una partita difficile. Sono uscito solo per precauzione. Niente di grave”. Sospiro di sollievo mai cosi desiderato.