Venerdi 9 Dicembre

James Blake: “ti prego Roger, non ritirarti!”

Icon SMI/LaPresse

L’ex tennista americano James Blake esorta il campione svizzero Federer a continuare

Gli attestati di stima a Roger Federer non mancano di certo ma se provengono da colleghi o ex tennisti, possono dare un piacere maggiore, avendo intrattenuto ottimi rapporti da spogliatoio che provocano solo complimenti: è il caso dell’ex top10 James Blake, tennista statunitense che da un pò ha appeso la racchetta al chiodo, che recentemente ha praticamente “implorato” il plurivincitore di Wimbledon Roger Federer di non smettere di incantare gli appassionati di tennis.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

“Ti prego Roger, non ritirarti mai perchè è un piacere vederti giocare!” – l’impossibilità di un ritiro che non arrivi ma di base la stima per un campione della racchetta che ha fatto la storia del tennis. James Blake lega inoltre al nome dello svizzero uno dei ricordi più forti della sua carriera: contro re Roger, Blake conta infatti uno score di 1 sola vittoria a fronte di 10 sconfitte, regalandosi però una vittoria di prestigio “olimpico”, avendo battuto il rossocrociato ai Giochi Olimpici di Pechino 2008.