Martedi 6 Dicembre

Inter, primato e scetticismo. Mancini sorride: “sono io il primo ad essere scettico…”

LaPresse/Spada

Dopo il netto successo sul Frosinone, l’allenatore dell’Inter Roberto Mancini risponde in maniera abbastanza ironica alle domande dei giornalisti

Chi voleva lo spettacolo è stato accontentato. Perché quella vista contro il Frosinone è sicuramente la più bella Inter della stagione, quattro gol a parte. Ma a scaldare ancora di più il cuore dei tifosi nerazzurri è il primo posto solitario in classifica, sogni da primato che Roberto Mancini commenta così ai microfoni di Sky Sport nell’immediata dopo partita: “E’ la prima volta che giochiamo con così tanta fantasia davanti, abbiamo fatto buone combinazioni ma abbiamo margini di miglioramento e possiamo continuare a giocare in questo modo”.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Mancini risponde poi un maniera abbastanza ironica a chi fa notare il grande scetticismo intorno al primo posto dell’Inter: “Sono io il primo ad essere scettico (ride ndr), ci sono squadre più attrezzate di noi per vincere il campionato. Noi lottiamo per la zona Champions, se i ragazzi saranno così bravi da rimanere in testa fino alla fine del campionato vuol dire che avranno fatto benissimo”.