Mercoledi 7 Dicembre

Inghilterra-Francia in ricordo delle vittime degli attentati! Aumentate le misure di sicurezza

I settantamila spettatori attesi a Wembley canteranno prima dell’inizio della partita l’inno nazionale francese. Intanto la polizia ha impegnato un migliaio di agenti per garantire la sicurezza

Il mitico tempio di Wembley si prepara ad accogliere la Nazionale francese che sarà impegnata questa sera in amichevole contro l’Inghilterra. Settantamila spettatori previsti, di cui millecinquecento dalla Francia, sarà uno spettacolo vedere questa sera gli spalti dello stadio inglese.

polizia Il match che inizierà alle 20.45 verrà preceduto da un momento davvero emozionante, tutti le persone presenti, sia inglesi che francesi, canteranno la marsigliese leggendo le parole sui maxischermi dell’impianto londinese. Le misure di sicurezza saranno massime, la polizia di Scotland Yard vigilerà su tutto, tenendo sotto controllo sia l’afflusso che il deflusso dei tifosi, a cui è stato chiesto di arrivare con largo anticipo allo stadio a dispetto delle usanze inglesi di entrare nell’impianto a ridosso del match. Un migliaio di poliziotti saranno impegnati nelle operazioni di sicurezza, rinforzato il controllo sulle linee della metropolitana così come nelle zone antistanti lo stadio. All’incontro assisterà anche il principe William, Duca di Cornovaglia che ha espressamente richiesto di essere al suo posto stasera ad assistere al match. Wembley è già da un paio di giorni illuminato con i colori della bandiera della Francia e, sul maxischermo esterno dello stadio, campeggia la scritta Liberté, egalité, fraternité. Inoltre, forze speciali stanno presidiando dalla serata di ieri la città di Londra appostandosi sui tetti e controllando centri nevralgici come Piccadilly Circus, il Parlamento od i tradizionali mercati londinesi. Il centro di Londra non apparirò comunque sotto assedio.