Lunedi 5 Dicembre

Incredibile in Belgio, Nianggolan scambiato per un… terrorista! [FOTO]

LaPresse

Presunto terrorista in un albergo in Belgio, ma all’arrivo in Hotel la Polizia scopre che si trattava del centrocampista della Roma Radja Nainggolan

Un terrore diffuso, una psicosi che purtroppo sta invadendo sempre più la vita di ogni cittadino europeo. Oltre a causare morti e devastazione gli attenti di Parigi hanno scatenato un clima di terrore che si respira, purtroppo, in maniera sempre più intensa. Al punto che – come riportato dal sito ad.nl – alcuni ospiti di un albergo di Anversa hanno chiamato la polizia allarmati dalla presenza di una persona sospetta: cappuccio in testa, sguardo poco rassicurante e tanti tatuaggi in corpo, il ‘presunto terrosista’ ha suscitato la paura dei presenti.

Che subito hanno chiamato, spaventati la Polizia. Ma al momento dell’arrivo delle guardie, la ‘sorpresa’ è stata davvero tanta: sotto il cappuccio c’era… Radia Nainggolan, centrocampista della Roma. Grande paura passata e per gli agenti intervenuti sul luogo un selfie ricordo…