Giovedi 8 Dicembre

Il Mancini bis all’Inter compie un anno “faticoso”

LaPresse/Roberto Bregani

Roberto Mancini da un anno nuovamente sulla panchina dell’Inter: ha riportato la Benamata in vetta

Il 14 novembre 2014 Roberto Mancini decide di accettare la chiamata di Thohir e tornare a guidare l’Inter: presa una squadra da Mazzarri in totale confusione, il bilancio dopo un anno è totalmente positivo, avendo rivoltato la squadra negli uomini ma soprattutto nell’attitudine e nell’approccio alle gare, motivi per cui sono arrivati i risultati, fino al primato in classifica di quest’anno.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

“Il mio primo anno interista in tre parola? Emozionante. Intenso. Faticoso” – queste le parole del Mancio bis concesse alla Gazzetta dello sport, tornato in sella ai nerazzurri per riportarli in alto e che in poco tempo ha attuato la sua personale rivoluzione, cambiando tanti uomini, anche quelli da lui in un primo momento fortemente voluti, Shaqiri e Podolski in primis.

Dopo 12 mesi e una prima parte di avventura assai deludente, in questo campionato Mancini ha visto la sua Inter, il suo credo calcistico e, sebbene lo spettacolo latiti ancora e gli 1-0 invece abbondino, il popolo interista grazie al Mancio in soli 12 mesi torna a sognare.

E allora, buon compleanno Mancio bis!