Domenica 11 Dicembre

Il manager di Higuain tranquillizza i tifosi: “non useremo l’art. 17 per andare via da Napoli”

LaPresse/Gerardo Cafaro

Il fratello del Pipita spegne le voci di una possibile partenza di Higuain a fine stagione: “non abbiamo in programma incontri con De Laurentiis, Gonzalo è tranquillo e concentrato sul campionato”

Il Napoli vola trascinato dai gol e dalle prodezze di Gonzalo Higuain, implacabile terminale offensivo della squadra di Maurizio Sarri. Sono già otto le reti del Pipita in questo campionato, otto capolavori che hanno fatto innamorare tutti i tifosi napoletani.

higuain Cresce la paura però sugli spalti del San Paolo a causa dell’articolo 17 delle norme Fifa che permetterebbe a Higuain di trasferirsi all’estero con un anno di anticipo rispetto alla scadenza del suo contratto. Il fratello-manager dell’attaccante argentino è intervenuto per tranquillizzare i tifosi, sottolineando a Radio Crc che: “un grande giocatore come lui non potrebbe mai avvalersi dell’articolo 17, farebbe una figura pessima e non è nello stile della nostra famiglia. Gonzalo tre anni fa ha scelto Napoli e basta vedere ciò che sta facendo in campo per capire quanto ci tiene a questa maglia. Al momento non abbiamo appuntamenti con il Napoli, incontrai a Venezia De Laurentiis, ma non era il momento per parlare di certe cose perchè eravamo tranquilli e concentrati sul risultato da raggiungere“.