Giovedi 8 Dicembre

I rinnovi che non ti aspetti in casa Inter: Palacio e Nagatomo

LaPresse/Spada

Palacio e Nagatomo potrebbero rinnovare a breve: l’argentino e il giapponese sembravano a un passo dall’addio ai nerazzurri

In una squadra dove i campioni sono tanti, il campo può spesso diventare un miraggio, anche per chi ha una carriera di tutto rispetto e fino a poco tempo prima era un punto di forza di quello stesso team: Rodrigo Palacio e Yuto Nagatomo negli ultimi mesi il rettangolo di gioco lo hanno visto poco e sono spesso dati in partenza, ambiti da top club non solo europei ma anche al di fuori dei confini del Vecchio Continente, come il Boca Juniors interessato al suo ennesimo figliol prodigo.

nagatomoSorprendono quindi in questa situazione i più che probabili rinnovi dei due giocatori interisti: tanti i motivi che porterebbero l’Inter a questa decisione, vuoi perché l’affidabilità e la dedizione alla causa nerazzurra di Rodrigo sono provati, motivi per cui al contratto in scadenza nel prossimo giugno, il club nerazzurro potrebbe aggiungere un anno più l’estensione-opzione di un’altra stagione. Stessa strategia per Nagatomo: la sua duttilità abbinata all’esperienza ormai acquisita nel campionato italiano hanno impressionato Roberto Mancini. Un anno più uno anche per Yuto: questo a meno che non arrivino offerte impossibili da rifiutare o cambi di strategia.