Venerdi 9 Dicembre

Hennessey Venom GT Spyder: l’hypercar più veloce del mondo si aggiorna per il SEMA [FOTO]

La Hennessey Venom GT Spyder guadagna altri 200 CV nella nuova versione svelata alla kermesse di Las Vegas

La Hennessey Venom GT Spyder è un’auto esagerata in tutto, capace di conquistare il record ufficioso di auto di serie più veloce al mondo – anche della mitica Bugatti Veyron – grazie ad una velocità di punta pari a 435,31 km/h. Ora però, l’hypercar della factory americana realizzata sulla base diella piccola Lotus Exige è pronta a sbarcare al SEMA di Las Vegas in una versione ulteriormente ottimizzata. hennessey-venom-gt-spyder (3)

La versione 2016 della Venom GT Spyder svelata alla kermesse del Nevada dedicata al mondo delle elaborazioni svilupperà ulteriori 200 CV, arrivando così alla stratosferica cifra di 1.471 CV. Per ottenere questo risultato, Hennessey ha modificato il poderoso V8 biturbo da 7.0 litri in modo da renderlo compatibile con la miscela di etanolo E85, capace di aumentare la pressione di sovralimentazione da 1,3 a 1,8 bar.

Questi numeri permettono alla vettura di bruciare lo scatto da 0 a 100 km/h in soli 2,4 secondi, di toccare i 3000 km/h da fermo in 10,9 secondi e i 400 km/h in 18,1 secondi, mentre l velocità di punta risulta superiore ai 450 km/h. in appena 2,4 secondi, di coprire i 400 metri da fermo in 9,4 secondi e di toccare una velocità massima di oltre 450 km/h. Queste prestazioni sono possibili anche grazie all’aiuto dei Michelin Pilot sport Cup 2 e al sistema di controllo della trazione dedicato all’asse posteriore.