Domenica 4 Dicembre

Garcia si sfoga: “Bologna-Roma una gara di pallanuoto”, e la Vis Roma lo invita…

LaPresse/Massimo Paolone

Il presidente della Vis Roma, squadra di pallanuoto maschile, ha invitato Garcia a vedere un proprio match casalingo dopo le polemiche sulla partita della Roma a Bologna

Un campo impraticabile, un diluvio incessante, una partita di calcio che diventa una gara di “pallanuoto”. Proprio così Rudi Garcia ha descritto il confronto tra Bologna e Roma andato in scena sabato al Dall’Ara, terreno di gioco ai limiti della praticabilità che ha condizionato in negativo le sue squadre in campo.

pallanuoto Le parole dell’allenatore della Roma non sono passate inosservate nell’ambiente della pallanuoto, tanto che il presidente della Vis Nova Roma, Marco Ferraro, ha invitato il tecnico giallorosso ad assistere ad una partita casalinga della società capitolina che milita nel campionato di A1 maschile . “Dispiace che la Roma abbia trovato delle difficoltà sul terreno di Bologna, ci onora e colpisce che lo stesso sia stato paragonato a un “campo” da pallanuoto, il nostro è uno sport spettacolare e di sacrificio proprio per la presenza dell’acqua, per questo ci sentiamo di abbracciare il tecnico della AS Roma, Rudi Garcia, invitandolo a una delle partite casalinghe della serie A1. In questa maniera – ha precisato Ferraro – il tecnico francese avrà l’opportunità di ammirare dal vivo questa nostra disciplina. Per noi della Roma sarà un onore e un privilegio”.