Domenica 4 Dicembre

Fognini dal cuore d’oro! Ecco la dedica a Valeria Solesin, la ragazza italiana uccisa al Bataclan

LaPresse/Fabio Ferrari

Dopo la vittoria nell’ultima gara del masters di doppio, il tennista azzurro ha dedicato la vittoria alla ragazza italiana uccisa durante gli attentati di Parigi

Gli attentati di Parigi hanno sconvolto il mondo, decine di vittime tra cui anche una ragazza italiana, Valeria Solesin, presente al Bataclan per trascorrere una notte di divertimento poi trasformatasi in tragedia. La storia di Valeria ha commosso l’intero sport italiano, in particolare Fabio Fognini.

Fognini Il tennista azzurro, impegnato nel masters di doppio con Simone Bolelli, ha dedicato la vittoria nell’ultimo match giocato a Londra proprio alla sfortunata ragazza veneta. Dopo il punto che ha regalato il successo contro la coppia Bopanna-Mergea, Bolelli e Fognini si sono avvicinati alla telecamera firmando il vetro, Simone ha esultato per il “punto della bandiera” Fabio ha ricordato Valeria e Parigi “4 Paris e Valeria”. Un gesto da esaltare, un gesto che fa commuovere! Non solo bizze, Fognini dimostra anche di avere un cuore grande così!