Martedi 6 Dicembre

F1, Vettel e Raikkonen commentano la prima giornata deludente ad Abu Dhabi

LaPresse

Una prima giornata deludente ad Abu Dhabi per i piloti Ferrari ma Kimi e Seb non mollano e rimangono ottimisti

Una prima giornata di prove non buona per Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, il pilota tedesco ha concluso col quinto miglior tempo entrambe le sessioni, mentre il finlandese dal terzo miglior tempo della sessione mattutina è sceso al settimo in quella pomeridiana. I due “rossi” però non si demoralizzano: “è solo venerdì, ma c’è ancora tanto da fare. Siamo un po’ troppo indietro, vorrei ci fosse meno distacco con le macchine davanti e che ce ne fosse di più con quelle che sono dietro di noi. La Force India è stata sorprendentemente veloce e anche la Red Bull. Nel primo turno ho preso alcuni appunti sul mio taccuino, ma è solo la lista delle ‘cose da fare’ per oggi e domani…“, ha dichiarato Vettel che ha poi commentato così il suo originale regalo di compleanno al suo ingegnere di pista, “volevo fargli un pensierino speciale. Credo che questa cosa la ricorderà“. “E’ sembrato che in qualche momento fossimo messi meglio sul giro singolo ma nel complesso non va così male. Ho qualche difficoltà con le gomme soft. Le Mercedes sono molto veloci“, ha infine commentato Kimi Raikkonen.