Sabato 10 Dicembre

F1, Sebastian Vettel fissa l’obiettivo: “in Brasile per riconquistare il secondo posto nel Mondiale”

LaPresse

Il tedesco della Ferrari, dopo il ritiro in Messico, cerca la vittoria in Brasile per recuperare i 21 punti che lo separano da Rosberg

Il penultimo appuntamento del Mondiale di Formula 1 è alle porte, si corre a San Paolo, in Brasile, e Sebastian Vettel è pronto alla sfida. Il tedesco della Ferrari scenderà in pista con l’obiettivo di conquistare il secondo posto nella classifica mondiale che, dopo la gara in Messico, dista 21 punti .
LaPresse &

LaPresse

Sì lo confermo, sarà una gara cruciale per l’obiettivo, finché l’aritmetica lo consente dobbiamo provarci, attaccando al massimo anche perché la macchina è ottima“. Per il ferrarista è stata una stagione emozionante, tre vittorie sono un ottimo viatico per prepararsi al meglio alla prossima stagione: “vogliamo avvicinare ancora le Mercedes, sarebbe il miglior lancio possibile in vista della prossima stagione. Lauda ha detto che li abbiamo raggiunti? Niki non è da ascoltare sempre, spesso cambia idea. Ovviamente non siamo ancora al livello della Mercedes ma vedo quello che succede a Maranello e so come si sta lavorando dietro le quinte. Sono sicuro che faremo un bel passo avanti. Al momento sono soddisfatto dei progressi fatti e di quello che si sta preparando. Mi ha sorpreso la grande passione per la Ferrari che c’è all’interno del team e all’esterno coi tifosi in tutto il mondo. Un punto debole? Credo dobbiamo allenare di più la nostra resistenza alle bevande alcoliche se vogliamo fare più brindisi l’anno prossimo, che poi è il nostro grande obiettivo“.