Sabato 10 Dicembre

F1: Rosberg e Mercedes dal cuore grande

LaPresse

Nico Rosberg e Mercedes dal cuore grande, hanno mantenuto la parola data ad Aprile

Nico Rosberg e Mercedes l’avevano promesso: per ogni chilometro percorso dal Gran Premio della Cina fino a fine stagione avrebbero devoluto 100 euro in beneficenza. Si sa, ogni promessa è debito. Rosberg, ambasciatore Laureus, è riuscito a raccogliere più di 130mila euro con la campagna #DriveForGood grazie ai chilometri percorsi e alle vittorie negli ultimi due Gran Premi, in Messico e in Brasile. Nell’ultimo appuntamento, quello di Abu Dhabi, il pilota della Freccia Argento potrebbe raggiungere quota 150 mila. “Sono felice che la campagna #DriveforGood abbia riscosso un così grande successo. Le ultime due gare sono andate molto bene, sono entusiasta di come sto concludendo la stagione. Spero di ripetermi anche ad Abu Dhabi anche per raccogliere più soldi possibili per Laureus“, ha dichiarato Rosberg. “Laureus sostiene una causa che mi sta molto a cuore, sono molto orgoglioso di esserne un ambasciatore. Per me è fonte di ispirazione vedere il lavoro che la Fondazione svolge per i bambini di tutto il mondo“, ha concluso il pilota tedesco.