Sabato 10 Dicembre

F1, Rosberg agguerrito: “la battaglia è già iniziata”

LaPresse

Nico Rosberg è agguerrito, la battaglia per il prossimo anno è già iniziata per il pilota tedesco

La stagione 2015 di F1 sta per concludersi, manca solo l’ultimo appuntamento, quello di Abu Dhabi e Rosberg, oltre a pensare a “proteggere” il suo secondo posto dal rivale in rosso Sebastian Vettel, guarda già al futuro, ed è certo di poter fare grandi cose. “La battaglia per il prossimo anno – ha dichiarato il pilota Mercedes al giornale “Mundo Deportivo” – è già partita. Abbiamo iniziato a prepararci e a provare le cose nuove. Per ora mi sembra che tutto stia andando per il meglio, quindi l’obiettivo è proseguire così”. Riguardo ai suoi ultimi successi il pilota tedesco afferma: “rispetto ad inizio stagione non è cambiato nulla. La mia guida è la stessa. Ho solo imparato a lavorare con maggiore intensità, confrontando i miei dati con quelli del mio collega e capito come stabilire al meglio l’assetto. Per questo adesso sembro più veloce”. Infine Rosberg si lascia scappare un commento sul rapporto col suo compagno di squadra Lewis Hamilton:  “un tempo eravamo amici. Oggi soltanto rivali”, ha concluso.