Lunedi 5 Dicembre

F1, Hamilton: “vi racconto l’incidente a Montecarlo”

LaPresse

Il campione del mondo della Mercedes svela i retroscena del suo incidente avvenuto a Montecarlo qualche giorno fa

I semafori rossi che daranno il via al Gp del Brasile stanno per spegnersi, tutti i piloti sono pronti per regalare spettacolo in questo penultimo appuntamento di Formula 1. Prima di tuffarsi nelle emozioni della pista, Lewis Hamilton torna a parlare dell’incidente che lo ha visto coinvolto a Montecarlo.

LaPresse

LaPresse

Ho bevuto troppo durante i festeggiamenti. Mentre tornavo a casa, il piede mi è scivolato su freno e frizione e ho fatto un incidente“. Lewis ha tamponato tre macchine in sosta in piena notte mentre era alla guida della Pagani Zonda F LH (le iniziali del suo nome). “È stato il risultato dei pesanti festeggiamenti dopo la vittoria del titolo; mi sono riposato poco per una settimana e mezzo. Dopo il Messico ho bevuto molto. Adesso però è tutto passato, ho dormito tanto e sono pronto per la gara”. Poi Lewis Hamilton si concentra sulla gara: “Preoccupato per la mancata pole? No. È andata bene, avevo un buon bilanciamento nella macchina, abbiamo fatto un buon lavoro. I giri erano buoni, Q1 e Q2 sono andate bene, nella Q3 mi è mancato un po’ di margine. Il mio obiettivo principale l’ho già centrato, chiaramente qui è quello di vincere in un circuito dove non ho mai vinto. L’anno scorso qui ero forte, spero di esserlo anche quest’anno”.