Giovedi 8 Dicembre

F1, Hamilton contento a metà della sua gara: “volevo vincere ma non ci sono riuscito, peccato!”

LaPresse/PA

Il campione del mondo ha cercato in tutti i modi di sorpassare il compagno per regalarsi la prima vittoria in Brasile ma non ce l’ha fatta: “qui è impossibile superare”

Un Gran Premio del Brasile dominato dalle Mercedes, primo Nico Rosberg vittorioso qui per la seconda vittoria di fila, e secondo il campione del mondo Lewis Hamilton. Bene le Ferrari che si piazzano al terzo e quarto posto con Sebastian Vettel che precede Kimi Raikkonen.

LaPresse

LaPresse

In conferenza stampa appare un Lewis Hamilton contento a metà per la sua prestazione: “credo che la strategia sia stata buona, il team si aspettava che le gomme durassero di più ma io non ero convinto fin dall’inizio di questo e in effetti avevo ragione. Parlando della gara devo dire che io amo questa pista e questo circuito ma è impossibile superare, arrivi ad un secondo di distacco ma poi perdi carico aerodinamico e non riesci più ad avvicinarti al tuo avversario per sorpassarlo. Ho cercato di capire se ci potessero essere altre soluzioni per cercare di vincere la gara ma oltre a quella di cambiare strategia dei pit stop non ne ho viste“.