Sabato 3 Dicembre

F1, Grosjean presenta il team Haas: “avremo motore e cambio Ferrari, ma non so se faremo punti”

I piloti della nuova scuderia americana saranno Grosjean e Gutierrez che sottolineano come i problemi ad inizio stagione non mancheranno: “aspettiamo i test per capire qualcosa in più”

Nella prossima stagione entrerà a far parte della Formula 1 un nuovo team americano guidato da Gene Haas, che darà anche il nome alla squadra che tanto bene ha fatto nella categoria Nascar.

LaPresse

LaPresse

Il pilota di punta della scuderia sarà Romain Grosjean, affiancato da Esteban Gutierrez, che già parla da leader, non nascondendo però che il team troverà molte difficoltà ad inizio stagione: “non posso dirvi troppo, ma abbiamo avuto il cambio e il motore della Ferrari, stiamo usando la loro galleria del vento quindo la correlazione con la pista dovrebbe essere buona e in più abbiamo il loro simulatore ma restano tanti punti interrogativi. Il team ha voluto ingaggiare un pilota esperto ma non so se riusciremo a segnare dei punti. Il primo test e la prima gara ci diranno qualcosa in più, ma credo che stiamo lavorando bene per raggiungere questo obiettivo”.