Sabato 10 Dicembre

F1: continuano le trattative tra Force India e Aston Martin

Zumapress

La Force India guidata da Vijay Mallya punta ad una partnership con la Casa di Gaydon per migliorare la sua condizione finanziaria e logistica

La Scuderia di Formula Uno, Force India, prosegue le trattative con la Aston Martin per un ingresso di quest’ultima nell’organizzazione della squadra indiana. Lo scopo del team guidato da Vijay Mallya è rafforzare la propria posizione nel circus, soprattutto dal punto di vista finanziario.

LaPresse

LaPresse

Una eventuale partnership tra la Casa di Gaydon e la Force India potrebbe infatti portare alla scuderia nuove sponsorizzazioni, risolvendo così i problemi economici evidenziati dalla recente richiesta  del team asiatico relativa al pagamento anticipato dei premi della F1. “Prendere delle decisioni richiede del tempo, né possono essere impegni per un periodo limitato: qualsiasi collaborazione dovrà puntare a essere sul lungo periodo. – ha dichiarato Mallya ai microfoni di Motorsport.com – Stiamo ancora negoziando e quando si arriverà a finalizzare, se arriveremo, sarà un evento di tale portata che sarò io stesso ad annunciarlo”.

Dal canto suo, Aston Martin potrebbe usufruire di una vetrina estremamente importante come quella della Formula Uno, considerando che quello inglese è un marchio che punta tutto sulla sportività dei propri modelli.