Domenica 4 Dicembre

F1, Arrivabene: “Ferrari ancora lontana da Mercedes”

LaPresse/Photo4

Maurizio Arrivabene riconosce la superiorità della Mercedes, dalla quale la Ferrari è ancora molto lontano

Maurizio Arrivabene spiega come stanno le cose in casa Ferrari: “spero che ci siano degli anniversari da festeggiare in futuro con noi. Detto questo, la strada e’ lunga e c’e’ molto da fare ancora“, dichiara il team principal della Ferrari in un’intervista a Sky Sport F1 . Alla domanda ‘quanto vi sentite lontani dalle Mercedes?’ Arrivabene risponde: “se dobbiamo essere sinceri, siamo piuttosto lontani. Fanno fatica i ragazzi a trovare il grip giusto. Bisogna essere realisti e umili, oggi sara’ dura. Su questo circuito di impossibile non c’e’ niente, detto questo, siamo prima noi a chiedere a Sebastian Vettel che bisogna vincere. Dopodiche’, se lo chiede anche lui a noi, 1-1 e palla al centro. Bisogna lavorare tutti insieme e andare avanti“. “Il mio dovere e’ chiedere ai ragazzi che bisogna assolutamente fare bella figura. – continua Arrivabene – Finire questo Mondiale con eleganza non significa necessariamente finirlo sempre a podio, ma cercare anche di raggiungere il gradino piu’ alto. Questo lo dico rendendomi conto della forza della Mercedes, pero’ non bisogna mollare mai e fare il nostro lavoro al 110%, siamo pagati per questo e bisogna farlo per onesta’ e per dedizione ai colori della squadra“. Sui tifosi presenti al