Sabato 3 Dicembre

F1, Alonso ad Abu Dhabi spiega il perchè dell’addio alla Ferrari

LaPresse

Fernando Alonso ad Abu Dhabi tra passato, presente e futuro: ecco perchè ha detto addio alla Ferrari

Manca poco per l’ultima gara di F1, il Gran Premio di Abu Dhabi che segna la fine della stagione 2015. Si è tenuta oggi la conferenza stampa dei piloti, che in attesa di accendere i motori domani, hanno commentato questa stagione. Fernando Alonso inizia parlando del motivo che lo ha spinto a lasciare la Ferrari: “era un passo avanti necessario nella mia carriera, avevo bisogno di motivazioni e di un nuovo progetto“. Sulla stagione che sta per concludersi invece il pilota spagnolo ha dichiarato: “è stata una stagione difficile, ma ho imparato molto. Mi è piaciuto lavorare con la McLaren, con una disciplina giapponese. Sono contento, non vedo l’ora che inizi l’anno prossimo“. Una stagione da cui imparare molto che però va lasciata alle spalle, adesso Alonso pensa solo al 2016, con ottimismo: “l’obiettivo sarà di tornare competitivi, non so se per la vittoria del campionato o per il podio ma è decisamnte una sfida impegnativa che ci attende questo inverno. Io sono fiducioso, sono contento dei progressi fatti“.