Sabato 3 Dicembre

Eurolega: l’Olimpia Milano torna a sorridere

LaPresse/Spada

L’Olimpia Milano porta a casa un’importante vittoria e riapre le speranze per entrare nelle Top 16 di Eurolega

L’Olimpia Milano orfana del capitano Alessandro Gentile costretto al riposo per circa dieci giorni a causa di un risentimento muscolare riesce a portare a casa un’importantissima vittoria di Europa League, la prima dopo una lunga serie di sconfitte (ben cinque consecutive). La squadra guidata da coach Repesa ha sconfitto in casa l’Anadolu Efes Istanbul per 8-84. Una partita difficile, punto a punto, finita però al meglio per la EA7. Andrea Cinciarini e compagni rimangono quindi ancora in corsa per un posto nelle Top 16. Adesso bisogna pensare a continuare in questa direzione e preparare al meglio il match della prossima settimana in trasferta ad Atene contro l’Olympiacos.