Venerdi 9 Dicembre

Dessena crack, frattura composta di tibia e perone. Giulini: “immagini scioccanti” [VIDEO]

Nella sfida tra Brescia e Cagliari valida per la 15a giornata di B, il centrocampista dei sardi ha riportato la frattura di tibia e perone a seguito di un brutto fallo di Coly

Immagini scioccanti, che fanno rabbrividire. Purtroppo gli infortuni fanno parte del mondo del football e, questa volta, a farne le spese è Daniele Dessena. Nella sfida tra Brescia e Cagliari, il centrocampista dei sardi si è procurato la frattura composta di tibia e perone a causa di un intervento sconsiderato di Racine Coly, solo ammonito dall’arbitro.

dessena1 Subito capita la gravità della situazione, il giocatore è stato trasportato agli Ospedali Civili di Brescia in autoambulanza dove l’esito degli esami strumentali ha gettato nello sconforto anche il presidente Giulini. “Daniele si è dimostrato l’anima di questa squadra sin dal primo giorno di ritiro, per noi è una perdita gravissima – ha detto il presidente-. La sua stagione è finita oggi, si dovrà operare, vedremo se a Parma o a Cagliari: è stata una botta pesantissima, molto più della sconfitta per 4-0. I tempi di recupero di Daniele? Cinque-sei mesi. Purtroppo i medici dovranno inserire una vite e questo allungherà i tempi di recupero“. Dessena è uscito sullo 0-0 poi la squadra è crollata nella ripresa. “Sono andato negli spogliatoi durante l’intervallo e ho visto i ragazzi sotto shock, del resto l’infortunio è stato brutto e ho sentito il rumore della rottura dalla tribuna“.