Giovedi 8 Dicembre

Crisi Palermo, Zamparini furioso: “Iachini cambi mentalità, oppure va a casa”

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Il presidente del Palermo non è per niente soddisfatto dell’atteggiamento e dei risultati della squadra, la gara con il Chievo è l’ultima spiaggia per Iachini

Crisi alle spalle? Macché, il Palermo rimane in crisi di risultati e Maurizio Zamparini comincia a perdere la pazienza.

Lapresse/Spada

Lapresse/Spada

Obiettivo dei suoi strali? ovvio Beppe Iachini, accusato dal presidente di non essere più lo stesso della scorsa stagione: “in questo momento penso che se andassimo avanti così finiremmo in V – commenta Zamparini al Giornale di Sicilia. “Ma non retrocederemo, perché o Iachini cambia mentalità o va a casa. Vedremo domenica cosa accadrà. Non dubito ne dei calciatori, né della qualità della rosa, ora mi preoccupa Iachini. Lui magari non sarà d’accordo, ma per me non è lo stesso dell’anno scorso. E’ in grande confusione, non è determinato come dovrebbe. Sostituti? Non è una questione attuale, non faccio nomi. Aspettiamo il responso del campo”. La gara con il Chievo sarà l’ultima spiaggia, se il Palermo non dovesse fare risultato, Iachini avrà il destino segnato.