Mercoledi 7 Dicembre

Ciclismo, Nibali progetta un 2016 da favola: “Giro o Olimpiadi? Io penso anche al Tour”

Il ciclista messinese comincia a valutare la prossima stagione ma ammette di non aver ancora deciso a quali gare partecipare

Sarà un 2016 fitto di impegni quello che attende Vincenzo Nibali, deciso ad affrontare la prossima stagione nel migliore dei modi.

nibali1 Lo squalo dello stretto si sta preparando sia dal punto di vista fisico che psicologico anche se non ha ancora pensato agli obiettivi da raggiungere: “due obiettivi per la prossima stagione? Sono superstizioso ma ammetto di non averci ancora pensato” ha detto il messinese al programma Rai Radio2Caterpillar. “Il Giro mi piacerebbe tantissimo così come le Olimpiadi, in quanto obiettivo personale. Le due cose però non sono compatibilissime, perché per arrivare al top alle Olimpiadi bisogna passare per il Tour de France“. Il ciclista italiano sostiene, inoltre, il progetto “Bike The Nobel“, che ha come obiettivo la candidatura della bicicletta al prossimo premio Nobel per la Pace. “Sostengo anche io “Bike The Nobel” perché la bici è un mezzo di libertà, di divertimento, di compagnia e oggi sta diventando un mezzo di trasporto per tutti i cittadini: è un mezzo che ti porta ovunque” ha concluso Nibali.