Mercoledi 7 Dicembre

Ciclismo, Nibali pensa già a Rio: “sarà importante vincere una medaglia”

LaPresse/MAXPPP

Il ciclista dell’Astana ha parlato a margine della consegna del Giglio d’Oro, riconoscimento vinto per la quinta volta in carriera

Vincenzo Nibali è già carico per la prossima stagione che inizierà a breve con il raduno dell‘Astana, squadra di cui è capitano. Ma prima di tuffarsi nella nuova annata, lo squalo dello stretto ha fatto in tempo a ritirare l’ennesimo premio della sua grandissima carriera.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Si tratta del Giglio d’Oro, riconoscimento arrivato alla42a edizione e vinto da Nibali per la quinta volta: “Io sono arrivato a cinque, Moser è a nove, magari lo prendo. La Toscana è casa mia, e questo è il premio di casa, un premio storico“, dice il ciclista dell’Astana, vincitore per il quarto anno consecutivo. Nibali ama ciò che fa, il ciclismo prima di essere il suo lavoro rappresenta la sua passione: “unisce corpo e mente, io in bici penso, e tanto“. Infine Vincenzo parla dell’importanza dell’Olimpiade: “È importante prendere una medaglia, di qualsiasi colore, per il valore che hanno i Giochi nella storia dello sport“.