Lunedi 5 Dicembre

Ciclismo, Mark Cavendish insignito della laurea ad honorem

PA/LaPresse

L’Università di Chester, nel Regno Unito, ha deciso di attribuire la laurea ad honorem al ciclista dell’Isola di Man per il suo contributo al ciclismo

Mark Cavendish da oggi avrà un titolo in più. Non si tratta di un riconoscimento sportivo attribuito al ciclista dell’Isola di Man per una delle sue tante vittorie conquistate in volata, questa volta è molto di più.

220px-Cavendish_TDF2012_(cropped) Infatti l’Università di Chester, nel Regno Unito, ha deciso di attribuirgli la laurea ad honorem per il contributo che ha dato al ciclismo durante l’arco della sua scintillante carriera. Il titolo di “Doctor of Science” va ad aggiungersi a quello di campione del mondo, conquistato a Copenaghen nel 2011. Cavendish dal 2006, anno in cui ha iniziato la sua avventura da professionista, ha vinto 137 gare, di cui 44 nei grandi giri conquistando anche la Milano-Sanremo nel 2006. “Sono onorato ed è per me un grande privilegio ricevere questo riconoscimento“. ha detto mentre veniva insignito del titolo dal Duca di Westminster. Il ciclista dell’Isola di Man è diventato uno degli undici “personaggi illustri” ad aver ricevuto la laurea onorifica dall’università di Chester. Il prossimo anno Mark indosserà la maglia della squadra africana Dimension Data, una nuova sfida è già alle porte per il Dottor Cavendish.