Sabato 10 Dicembre

Champions League: il Bayern strapazza l’Arsenal, lo Zenit si qualifica agli ottavi

Lapresse/Reuters

Quarta vittoria in quattro partite per lo Zenit che stacca il pass per gli ottavi. Straripante il Bayern che ne fa cinque all’Arsenal

Tanti gol e parecchie emozioni nel mercoledì di Champions League. Partiamo dal gruppo E, quello della Roma, dove il Barcellona strapazza 3-0 il Bate Borisov e si mette in tasca la qualificazione.

Lapresse/EFE

Lapresse/EFE

I giallorossi tremano ma portano a casa i tre punti e adesso vedono gli ottavi. Nel gruppo F, il Bayern Monaco vendica la sconfitta subita all’Emirates e asfalta 5-1 l’Arsenal. Ne approfitta l’Olympiakos che batte nel recupero la Dinamo Zagabria e mantiene la vetta in classifica insieme ai tedeschi. Nel gruppo G, torna alla vittoria il Chelsea grazie all’acuto di Willian, mentre passa in scioltezza il Porto in casa del Maccabi Tel Aviv. Nel gruppo H, infine, si qualifica agli ottavi lo Zenit che, in casa del Lione, conquista la quarta vittoria in altrettante gare. Vince anche il Gent contro il Valencia e riapre la lotta per la qualificazione, adesso gli spagnoli distano solo due punti.

Gruppo E: Roma-Leverkusen 3-2; Barcellona-Bate 3-0

Gruppo F: Bayern-Arsenal 5-1; Olympiakos-Dinamo Zagabria 2-1

Gruppo G: Chelsea-Dinamo Kiev 2-1; Maccabi-Porto 1-3

Gruppo H: Gent-Valencia 1-0; Lione-Zenit 0-2