Sabato 3 Dicembre

Cessione Genoa: il closing è atteso entro la fine dell’anno, Preziosi: “saremo più solidi”

LaPresse/Iannone

Il presidente rossoblù poi fa il punto sul mercato genoano: “abbiamo opzionato Sensi e teniamo d’occhio anche Lapadula”

“Non cambierà niente, ma cambierà tutto dal punto di vista della solidità del Genoa”. Parole che fanno rumore quelle del Presidente Enrico Preziosi che, a Telenord, analizza la situazione riguardo la cessione del 50% del pacchetto societario del Genoa FC all’imprenditore di origini calabresi Calabrò.

 LaPresse/Massimo Paolone

LaPresse/Massimo Paolone

“Negli ultimi anni il progetto sportivo del Genoa era stato ridimensionato per alcuni problemi che ora andremo a risolvere, servivano nuove risorse e ora le avremo. Entro fine anno ci sarà il closing, e allora potremmo permetterci cose che adesso non possiamo fare. Io continuerò a essere qui finché qualcuno non mi dirà che non servo più”. Il presidente di rossoblù analizza anche il mercato, dando alcune indicazioni sui possibili obiettivi genoani: “abbiamo opzionato Sensi, c’è un impegno amichevole con Foschi e siamo in prima fila. Milanetto lo ha già osservato. Lapadula? Lo teniamo d’occhio, è un profilo interessante. A gennaio però non possiamo permetterci scommesse. Milanetto e mio figlio Fabrizio sono in giro a vedere partite importanti e a fine dicembre vedrete”.