Venerdi 9 Dicembre

Caso Sextape, Benzema non potrà incontrare Valbuena per tutta la durata dell’inchiesta

I giudici hanno deciso che i due giocatori francesi non potranno incontrarsi durante le indagini. Intanto Deschamps non li convoca per le amichevoli della Francia contro Germania e Inghilterra

I giudici che curano il caso Sextape, in cui sono coinvolti Karim Benzema e Mathieu Valbuena, hanno stabilito che l’attaccante del Real Madrid non potrà incontrare il centrocampista del Lione fino al termine dell’inchiesta.

deschamps Benzema è rimasto per 24 ore in stato di fermo presso la polizia francese, rispondendo alle domande degli inquirenti confermando il suo coinvolgimento nel tentativo di estorcere un’ingente somma di denaro a Valbuena per non mettere in rete un video a luci rosse con lui protagonista. Didier Deschamps, come era ampiamente prevedibile, non ha convocato i due giocatori per le amichevoli che la Nazionale Francese giocherà contro Germania ed Inghilterra rispettivamente il prossimo 13 e 17 novembre. Le motivazioni del ct transalpino sono presto dette: “Valbuena non è nelle migliori condizioni psicologiche, mentre Benzema è infortunato“. Tra i convocati  c’è da segnalare il ritorno di Hatem Ben Arfa e di André-Pierre Gignac, inoltre ci sono anche gli italiani Lucas Digne della Roma, Patrice Evra e Paul Pogba della Juventus.