Venerdi 9 Dicembre

Boxe: domani a Torino si rilancia la categoria dei pesi massimi

Grande giornata di sport domani a Torino: al Palasport Le Cupole un importantissimo incontro di boxe

Sabato 28 novembre al Palasport Le Cupole di Torino, all’interno della manifestazione organizzata insieme alla Kombat Sport – Calandretti Promotion ed alla Boxing Cotena & Oliva Group, Salvatore Cherchi proporrà una sfida tra due pesi massimi di grande valore: il francese di origine camerunense Carlos Takam (32-2-1 con 25 vittorie per knock out) ed il brasiliano George Arias (56-14 con ben 42 vittorie prima del limite).

Vogliamo rilanciare la categoria dei pesi massimi, che da troppo tempo non offre agli appassionati italiani elementi di spicco. Per questo, abbiamo messo sotto contratto l’imbattuto ex campione d’Italia Matteo Modugno spiega Salvatore Cherchie Carlos Takam. Abbiamo ingaggiato il brasiliano George Arias per offrire al pubblico torinese un match spettacolare. Sono sicuro che gli appassionati che riempiranno il palasport Le Cupole ed i telespettatori di Deejay Tv non rimarranno delusi.

Nato a Douala in Camerun, il 6 dicembre 1980, alto 189 cm, professionista dal dicembre 2005, Carlos Takam è numero 8 al mondo nella classifica del WBC e numero 13 in quella della WBO. Ha sconfitto Frans Botha, Michael Grant, Tony Thompson, Michael Sprott, ha pareggiato con Mike Perez ed ha perso con Alexander Povetkin  Inoltre, Takam ha conquistato i titoli di campione d’Africa WBO e campione silver WBC. Ha 34 anni, un’età in cui i pesi massimi si esprimono al meglio. Il suo futuro è certamente roseo.

Nato a Sao Paulo, in Brasile, il 21 aprile 1974, alto 181 cm, professionista dall’ottobre 1996, George Arias ha iniziato la carriera fra i pesi massimi leggeri arrivando a sfidare il campione del mondo WBO Johnny Nelson (che vinse ai punti). Ma è tra i pesi massimi che Arias ha sfondato  diventando campione del Brasile e del Sud America. Ha combattuto anche negli Stati Uniti, in Germania, in Francia, nel Regno Unito e in Argentina,  George Arias ha perso solo contro pugili di qualità come Juan Carlos Gomez, Fres Oquendo, Fabrice Tiozzo, Owen Beck, Kubrath Pulev  e solo quattro volte è stato battuto prima del limite.

Nella stessa serata, al palasport Le Cupole, avrà luogo anche la sfida tra Matteo Modugno (17-0) e Ivica Perkovic prevista sugli 8 round. Modugno si è allenato alla Opi Gym di Milano dove ha fatto sparring con Carlos Takam, un’esperienza formativa per Modugno che può imparare da un pugile che ha già calcato i palcoscenici più prestigiosi. Perkovic non è un elemento da sottovalutare: ha sostenuto 49 incontri, vincendone 21, ed ha perso solo contro pugili di primo piano tra i quali lo stesso Carlos Takam.