Sabato 10 Dicembre

Bastianini fiducioso dopo i test di Valencia

Bastianini analizza i test di Valencia: le sensazioni sono decisamente buone

I primi test invernali in preparazione della stagione 2016 si sono chiusi positivamente martedì a Valencia per il Gresini Racing Team Moto3, sceso in pista  per due giorni di prove con Enea Bastianini. Il diciassettenne riminese ha potuto provare la nuova Honda NSF250RW versione 2016 messa a disposizione dai tecnici HRC, completando 117 giri in totale nell’arco dei due giorni, lavorando  su diverse aree della moto e ottenendo buoni riscontri cronometrici.
LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Chiuso con buone sensazioni il 2015, il team tornerà in pista soltanto a febbraio, dopo la pausa invernale e Bastianini è già pronto: “Sono stati due giorni di test molto importanti, nei quali abbiamo potuto provare le novità tecniche approntate da HRC per la stagione 2016: sono soddisfatto perché abbiamo lavorato su tutte le aree della moto, trovando diverse soluzioni di ciclistica che funzionano bene, sia sul fronte della velocità sul giro secco sia per quanto riguarda il passo gara. Oggi nel secondo giorno di test abbiamo perciò continuato ad utilizzarle con buoni riscontri. A fine giornata ho anche montato la gomma morbida, ottenendo un bel tempo sul giro, perciò posso essere soddisfatto di come abbiamo chiuso le ultime prove prima della pausa invernale. Ad essere sincero mi dispiace un po’ dover rimanere fermo, perché mi diverto sempre molto ad andare in moto! In ogni caso un po’ di riposo è necessario, anche se spero che febbraio arrivi in fretta per risalire in sella!”.

Nel caos mediatico della MotoGP le parole di Bastianini riportano tutto su un piano esclusivamente sportivo.