Lunedi 5 Dicembre

Basket, Repesa: “ultima spiaggia per l’Olimpia Milano”

LaPresse/EFE

L’Olimpia Milano di coach Repesa si prepara per l’importante match di giovedì sera contro i francesi di Limoges

Non è riuscita a brillare l’Olimpia Milano fino a questo momento in Eurolega. Giovedì un importantissimo match contro i francesi di Limoges. Coach Repesa sta dunque cercando di preparare al meglio questa partita, fondamentale per l’EA7 Milano ma anche per la sua avversaria. “E’ l’ultima spiaggia per noi ma lo e’ anche per loro – spiega il ct della squadra milanese – Sara’ una partita molto complicata, non una passeggiata“.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Oggi abbiamo fatto un allenamento straordinario per intensità e concentrazione – ha continuato Repesa – e nutro grande fiducia per la gara di giovedì. Abbiamo studiato gli avversari, visto il loro roster, quello che fanno in difesa e come si muovono in attacco: ci aspettiamo una partita molto fisica, con tanta corsa. La chiave? Ci vuole concentrazione per 40 minuti“. L’EA7 arriva infatti da tre sconfitte consecutive in Eurolega arrivate nello stesso modo: “So come abbiamo perso, ce la siamo giocata alla pari per 35′ – analizza Repesa – e poi siamo rimasti senza benzina, senza energia. Dovremo gestire meglio la panchina, allungare le rotazioni: l’infortunio di Macvan (mano rotta, fuori 6 settimane) complica le cose ma non deve essere un alibi“.