Domenica 4 Dicembre

Basket: la Nazionale italiana femminile torna a lavoro

Le ragazze di coach Andrea Capobianco tornano a lavoro per le prime partite di qualificazione all’Eurobasket 2017

Dopo l’amichevole giocata in ottobre con gli Stati Uniti, la Nazionale Femminile di Andrea Capobianco torna al lavoro per affrontare le prime partite di qualificazione all’EuroBasket Women 2017: l’esordio delle Azzurre avverrà il 21 novembre al PalaTagliate di Lucca contro l’Albania (diretta SkySportHD), nello stesso impianto che già ha ospitato l’Italia nell’estate 2014 in occasione della partita di qualificazione vinta con l’Estonia. Quattro giorni più tardi si replica, a Manchester, contro la Gran Bretagna. L’ultima squadra del girone C è il Montenegro, che le Azzurre sfideranno a febbraio.
Le squadre sono state divise in sei gruppi da 4 e in tre gironi da 3: accedono all’Europeo le prime di ogni gironi e le migliori sei seconde. Solo la Repubblica Ceca, Paese ospitante, è già qualificata di diritto per l’EuroBasket Women 2017, che tornerà a 16 squadre e non più a 20.
Gianni Schicchi

Gianni Schicchi

Coach Capobianco ha diramato oggi le convocazioni delle 18 Azzurre che giocheranno le due partite di qualificazione (tra una gara e l’altra è possibile cambiare il roster nell’ambito delle 24 atlete incluse nella lista FIBA), il gruppo è più o meno lo stesso dell’ultimo Europeo ma diversi sono i ritorni: dopo quello annunciato di Laura Macchi, tornano infatti a indossare la Maglia Azzurra anche Sabrina Cinili e Jenifer Nadalin a qualche anno dalla loro ultima presenza. Il raduno è previsto a Lucca per lunedì 16 novembre, il 23 la partenza per la Gran Bretagna.

Le convocate
Martina Bestagno (’90, 1.89, centro, Famila Schio)
Sabrina Cinili (’89, 1.91, ala, Deportivo Zamarat)
Chiara Consolini (’88, 1.85, guardia, Passalacqua Ragusa)
Martina Crippa (’89, 1.78, guardia-ala, Gesam Gas Lucca)
Francesca Dotto (’93, 1.70, playmaker, Gesam Gas Lucca)
Elisa Ercoli (’95, 1.90, centro, Geas S.S.Giovanni)
Martina Fassina (’88, 1.83, ala, Saces Mapei Napoli)
Alessandra Formica (’93, 1.89, centro, Umana Venezia)
Giulia Gatti (’89, 1.68, playmaker, Famila Schio)
Gaia Gorini (’92, 1.81, playmaker, Passalacqua Ragusa)
Laura Macchi (’79, 1.88, ala, Famila Schio)
Raffaella Masciadri (’80, 1.85, ala, Famila Schio)
Jenifer Nadalin (’83, 1.87, ala-centro, Passalacqua Ragusa)
Kathrin Ress (’85, 1.93, centro, Famila Schio)
Giorgia Sottana (’88, 1.75, guardia, Famila Schio)
Laura Spreafico (’91, 1.80, guardia, Basket Parma)
Marzia Tagliamento (’96, 1.82, ala, Minibasket Battipaglia)
Cecilia Zandalasini (’96, 1.85, ala, Famila Schio)