Domenica 4 Dicembre

Attentato Parigi, Djokovic scioccato: “prego per le famiglie delle vittime”

LaPresse/Reuters

Anche Novak Djokovic sostiene i francesi e prega per loro dopo quanto accaduto ieri a Parigi

L’attacco terroristico di ieri sera a Parigi non ha colpito solo i francesi ma il mondo intero. Sui social, già da ieri sera, non si vedono altro che foto per supportare le famiglie delle vittime e per sostenere tutto il popolo francese. #PrayForParis, è questo l’hashtag che sta spopolando sui social. Tra le persone che hanno mandato il proprio pensiero ai francesi c’è anche il numero 1 del mondo del tennis, Novak Djokovic, che ha twittato queste parole: “le mie preghiere sono per le famiglie delle vittime“.