Sabato 3 Dicembre

Attentato a Parigi: i quotidiani sportivi di tutto il mondo in coro: “è stato un orrore”

L’Equipe sottolinea il dolore e lo sgomento con una pagina nera che non ha bisogno di commenti: “Orrore”

Nessuna parola, solo silenzio! Il grido di dolore di tutta la città di Parigi supera la notte e si propaga anche oggi, 14 novembre, il day after. La strage è ancora sotto gli occhi di tutto il mondo, attonito davanti a tanta crudeltà e a tanta cattiveria. Più di 140 vittime, l’attentato più distruttivo e mortale che Parigi e la Francia abbiano mai subito, una scia di morte e disperazione che coinvolge anche il calcio, in particolare gli spettatori di Francia-Germania, costretti a rimanere chiusi dentro lo Stade de France per non rischiare la vita. Ecco come oggi i quotidiani sportivi italiani e stranieri riportano l’attentato di ieri. E’ un orrore!