Martedi 6 Dicembre

Atalanta, orgoglio Reja: “Abbiamo sovrastato il Milan, incredibile non aver vinto”

LaPresse/Spada

Orgoglio e un pizzico di amarezza nelle parole dell’allenatore dell’Atalanta Edy Reja dopo il pareggio di San Siro con il Milan: “abbiamo sprecato troppe occasioni da gol”

Abbiamo sovrastato il Milan. La squadra meritava qualche punto in più per quello che ha mostrato in campo”. Le parole di Edy Reja nel post partita di San Siro, descrivono alla perfezione la grande prova sfoggiata dall’Atalanta. “Sono contento della prestazione, ma resta l’amaro in bocca, perché abbiamo creato tanto: troppe occasione da gol sprecate, Donnarumma è stato bravissimo”, prosegue Reja ai microfoni di Mediaset Premium. L’allenatore nerazzurro prosegue poi nella sua analisi della partita: “Mi spiace, abbiamo avuto quattro opportunità da rete, ma non l’abbiamo messa dentro. Avremmo nettamente meritato la vittoria. Un rendimento altissimo, è impossibile non vincere una gara del genere”. Reja, svela poi le parole del presidente del Milan Berlusconi in visita nello spogliatoio dell’Atalanta nel post gara: “Berlusconi ci ha applaudito, ha detto che abbiamo fatto una grande partita. Si è comportato da grande presidente e da signore. I ragazzi hanno apprezzato e l’hanno applaudito”.