Giovedi 8 Dicembre

Angel Di Maria attacca il Real: “da quando sono andato via non ha più vinto”

Lapresse/EFE

L’attaccante argentino confessa pure che non dimenticherà facilmente l’esperienza di Madrid per un motivo particolare: “lì è nata mia figlia, ho grandi ricordi”

Le strade si sono separate ormai da un pò, prima l’approdo al Manchester United e poi al Paris Saint Germain, ma Angel Di Maria non smette di lanciare stoccate al Real Madrid, lasciato ormai due anni orsono.

LaPresse

LaPresse

Il Real Madrid non ha più vinto da quando sono andato via io. Considerando com’è andata – spiega a Bein Sportscredo di essere partito nel momento migliore. Dopo aver vinto la Decima ero convinto di continuare a giocare al Real per molti anni, ma il calcio è così“. L’addio ai blancos e poi lo splendido Mondiale brasiliano, giocato da protagonista prima di infortunarsi e saltare la semifinale e l’amara finale, persa contro la Germania. Da lì il passaggio ai red devils ma Angel Di Maria confessa che non dimenticherà mai il periodo madridista per un episodio particolare: “ho grandi ricordi di Madrid – spiega – Al di là del calcio, è lì che è nata mia figlia, non dimenticherò mai quello che ho vissuto lì“.