Lunedi 5 Dicembre

Allerta terrorismo, in Francia niente trasferte fino a metà dicembre: la nota della Federazione

LaPresse/Reuters

Attraverso una nota ufficiale, la Federazione francese ha reso noto che almeno fino a metà dicembre saranno vietate le trasferte ai tifosi per motivi di sicurezza

MaxPPP

MaxPPP

Una paura ancora presente. La Francia prova lentamente a riprendersi dopo gli attentati di Parigi, ma ritornare alla normalità non è facile. Allerta ai massimi livelli, misure di sicurezza altissime. Restrizioni che riguardano anche il mondo del calcio: “Il Ministero dell’interno ha emesso un ordinanza che vieta la trasferta ai tifosi per il 15° turno di Ligue 1 e il 16° di Ligue 2 questo fine settimana – si legge in una nota rilasciata dalla Federazione francese – un’ altra ordinanza, con le stesse disposizioni, verrà rilasciata molto presto per quanto riguarda il 16°, 17° e 18° turno di Ligue 1, il 17° e 18° di Ligue 2, l’ottavo turno della Coppa di Francia e il turno di Europa League dell’ 8 e 10 dicembre”. Niente trasferte dunque almeno fino a metà dicembre, con la speranza che presto tutto torni alla normalità.