Giovedi 8 Dicembre

All’Empoli basta Tonelli, la Lazio non sa più vincere lontano dall’Olimpico

LaPresse/Marco Rosi

I toscani sbloccano in avvio grazie ad un colpo di testa del difensore, nella ripresa la Lazio preme ma si vede annullare due gol

Continua la crisi della Lazio, quarta sconfitta consecutiva in trasferta, sesta nelle ultime sette. La squadra di Pioli resta decima a quota 19, un punto in più dell’Empoli che, con questa vittoria, sale a quota 18.

 LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Scelte a sorpresa per l’allenatore biancoceleste che lascia a riposo Felipe Anderson affidandosi a Milinkovic-Savic, mentre il collega Giampaolo si affida alla coppia Maccarone-Livaja. Parte subito forte l’Empoli che dopo cinque minuti è già in vantaggio. Su angolo di Paredes, Tonelli svetta più in alto di tutti bucando Marchetti per l’1-0 toscano. La Lazio, colpita a freddo, prova ad abbozzare una timida reazione ma bisogna attendere il ventesimo minuto per vedere il primo tiro verso la porta di Skorupski. Ci prova Milinkovic-Savic ma il tiro è debole, facile preda del portiere avversario. Djordjevic e Biglia si avvicinano al gol del pari ma la mira non è delle migliori e si va così negli spogliatoi sul minimo vantaggio a favore dell’Empoli. Nella ripresa subito un brivido per i toscani, Radu da lontano fa tremare Skorupski con una conclusione al volo di sinistro che si perde di poco alta sulla traversa.

Lapresse/Marco Rosi

Lapresse/Marco Rosi

Pioli prova a cambiare le carte in tavola inserendo Felipe Anderson e Klose al posto di Milinkovic e Radu e proprio su una percussione del brasiliano ancora Djordjevic va vicino alla rete dell’1-1. Al ventesimo finalmente la Lazio pareggia ma l’arbitro annulla per fallo di Klose su Skorupski. I biancocelesti premono ma la squadra di Giampaolo resiste fino al novantesimo quando Klose trova ancora la via del gol, nuovamente annullato questa volta per un offside dubbio. Nel finale ci prova ancora Parolo ma non c’è nulla da fare, l’Empoli mantiene il gol di vantaggio e si porta a casa tre punti pesantissimi.