Venerdi 9 Dicembre

Allarme terrorsimo, Giovanni Malagò: “lo stadio è un posto sicuro”

Zero preoccupazioni per Giovanni Malagò in vista degli Europei di Francia 2016

A quasi due settimane dagli attentati di Parigi, Giovanni Malagò, presidente del Coni, parla della sicurezza degli stadi e non teme attacchi terroristici ad Euro 2016. Manca poco infatti per gli europei di Francia e la paura e la preoccupazione crescono sempre più, ma Giovanni Malagò è sicuro che non ci sia niente di cui preoccuparsi: “non penso che ci sia un problema di attentati verso il mondo dello sport“, ha dichiarato a “Repubblica Tv”. “Lo stadio è un luogo di aggregazione – ha continuato il numero uno dello sport italiano – e dove ci sono più persone c’è un rischio maggiore. Da noi le statistiche dicono che lo stadio è il posto più sicuro per le barriere già predisposte”. “E’ sbagliato pensare che c’è una nazione a rischio, lo è tutta la nostra comunità occidentale“, ha concluso Malagò.