Martedi 6 Dicembre

Zamparini striglia Iachini: “lo prenderei a calci nel sedere”

Il presidente del Palermo attacca duramente il proprio allenatore per l’atteggiamento mostrato dalla squadra nella trasferta di Napoli

Durissima frecciata di Maurizio Zamparini a Beppe Iachini a Radio Kiss Kiss: “il Napoli è realmente molto forte in questo momento, ma il Palermo è stato troppo attendista e l’ho detto al nostro allenatore. Lui mi ha detto che squadre come Lazio, Milan e Fiorentina hanno preso valanghe di gol dagli azzurri e a me questa risposta non è piaciuta affatto. In campo non sembrava altro che aspettassimo di subire i gol del Napoli“.

Lapresse/Spada

Lapresse/Spada

Al presidente non è andato giù l’atteggiamento eccessivamente attendista del tecnico e, criticando tutto e tutti, trova anche il modo di inviare una frecciatina ad Edinson Cavani:  “se un allenatore parte già battuto allora è meglio non presentarsi proprio in campo, risparmiamo i soldi della trasferta. Non mi piace chi parte già con l’idea di perdere, Sarri per esempio è diverso, lui crede sempre di poter vincere. Il mio allenatore non ha mai raddoppiato Higuain, andrebbe preso a calci in c… . Qui parliamo di un giocatore che è molto più forte di Cavani”. Chiusura su Vazquez“E’ il miglior trequartista del campionato, un uomo squadra alla Platini. Credo che sarà la sua ultima stagione a Palermo perchè ho già ricevuto grandi offerte. Milan, Inter e Chelsea sono interessate a lui ma a gennaio non si muove