Giovedi 8 Dicembre

Wta Pechino, Camila Giorgi fuori al primo turno

LaPresse/Alfredo Falcone

La tennista italiana è stata battuta in tre set dalla svizzera Timea Bacsinszky che non vinceva un match da tre mesi

Occasione mancata da Camila Giorgi, l’ultima delle quattro azzurre a scendere in campo nella prima giornata del “China Open”, ultimo Wta Premier Mandatory del 2015, dotato di un montepremi di 5.678.653, in corso sui campi in cemento del Beijing Olympic Park al China National Tennis Center di Pechino.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

La 23enne di Macerata, numero 33 del ranking mondiale, ha ceduto per 1-6 6-4 6-3, dopo due ore e cinque minuti di partita, alla svizzera Timea Bacsinszky, numero 15 del ranking mondiale e 12esima testa di serie L’elvetica non vinceva una partita da tre mesi, dall’ultimo torneo di Wimbledon (dove era arrivata fino ai quarti), ma Camila non ha saputo approfittare di una partenza splendida, fatta di colpi veloci e precisi in ogni zona del campo, rete compresa, e di un vantaggio di 6-1 e chance del 5-3 nel secondo parziale.