Martedi 6 Dicembre

WTA Finals: la Sharapova batte Flavia Pennetta nella sua ultima partita in carriera

LaPresse/Reuters

Ultimo match in carriera per Flavia Pennetta: la batte la russa Sharapova e per lei è ormai addio

Per un attimo lo abbiamo sognato: 4/2 in vantaggio nel primo set, con due palle per il doppio break per Flavia Pennetta contro Maria Sharapova, salvo poi subire il ritorno prepotente della russa, che ha infilato giochi su giochi finendo per conquistare il primo set per 7/5.  Avesse vinto quel primo set, adesso staremmo celebrando l’ennesima impresa della Pennetta, approdata con merito ma anche per una combinazione di risultati fortuiti alle semifinali del Master di Singapore: con la vittoria della Radwanska sulla Halep le sarebbe bastato infatti un solo set ma purtroppo la realtà è stata ben più amara.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Il secondo parziale è volato via in un attimo, un 6/1 dove la Sharapova è parsa se possibile ancora più forte, con un servizio che oggi ha funzionato alla perfezione, senza quei doppi falli in cui tante volte incappa e che oggi avrebbero fatto tanto comodo all’italiana.

Si congeda dal circuito quindi Flavia Pennetta (salvo ripensamenti improbabili…), con quel ritiro tanto annunciato e che adesso diventa effettivo. La WTA, la famiglia della WTA, a fine match la celebra giustamente, così come merita una giocatrice dall’eccelsa carriera come lei. E’ stato un viaggio bellissimo, grazie di tutto Flavia: sei stata e sarai sempre una bellissima campionessa.