Venerdi 9 Dicembre

Una squadra in onore di Ciro Esposito

LaPresse/Spada

Nasce una squadra di calcio a 5 in onore di Ciro Esposito che militerà nel campionato di Serie D

Una squadra di calcio a 5 composta da ragazzi con precedenti penali e che porterà il nome di Ciro Esposito. Sarà presentata sabato 17 ottobre alle ore 15 nella sede dell’Arci Scampia la “Asd Ciro Vive”, squadra di calcio a 5 che militerà nel campionato di serie D. Alle 17 si giocherà la prima partita casalinga. I colori della squadra sono il bianco e l’azzurro, le divise e tutto il materiale vestiario è stato donato dal calcio Napoli, le spese per l’iscrizione e l’affiliazione alla Figc e al campionato sono state sostenute da alcuni sponsor tra cui “Il Brigante dei sapori” e altri commercianti del territorio vicini alla famiglia Esposito. La squadra è capitanata da Pasquale, fratello di Ciro, mentre il presidente è il papà Giovanni e il suo vice è Michele, l’altro fratello del giovane tifoso napoletano. I giovani che compongono la squadra, si legge in una nota, “sono tutti amici di Ciro che sono stati più sfortunati perché hanno preso strade sbagliate ma che oggi hanno deciso di combattere la violenza, quella che è stata la rovina della loro vita proprio sulla scia del messaggio che Antonella Leardi porta avanti da oltre un anno per trasmettere ai giovani i valori della legalità, della non violenza e della fratellanza tra tifoserie avversarie“.