Mercoledi 7 Dicembre

Tra recupero e scaramanzia, Toni: “siamo messi male. Derby? Il Chievo è strafavorito”

LaPresse/Valerio Andreani

Dopo l’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto, torna a parlare Luca Toni: “è andato tutto ok, ma serve pazienza. Sul derby dico…”

Tra scaramanzia e… realtà. Perché quello che sta attraversando l’Hellas Verona non è certamente un momento facile, soprattutto legato ai numerosi infortuni (anche abbastanza importanti) che hanno decimato la formazione gialloblù. Tra questi, anche quello di Luca Toni:Ho fatto l’operazione sembra sia andato tutto bene ora serve solo pazienza, voglio guarire bene – spiega l’attaccante –  e tornare il prima possibile. La classifica va guardata, non siamo messi bene, ci sarà da soffrire e il Verona sa che deve salvarsi, questo è solo l’inizio. Il Verona? Ho visto una rabbia positiva, classifica e infortuni ci penalizzano, dobbiamo tirare fuori qualcosa in più”.Sabato, intanto, sarà tempo di derby: “Il Chievo in un questo momento parte strafavorito, ma queste sono le partita belle perché nel calcio non si sa mai”.