Sabato 10 Dicembre

Tennis: Simone Bolelli si qualifica al China Open

LaPresse/ALFREDO FALCONE

L’azzurro Simone Bolelli è riuscito ad accedere al main draw del China Open

Simone Bolelli ha centrato la qualificazione al tabellone principale del “China Open”, torneo Atp 500 dotato di un montepremi di 2.700.510 dollari, che si disputa combined con l’omonimo Wta Premier Mandatory sui campi in cemento del Beijing Olympic Park al China NationalTennis Center di Pechino. Nel turno decisivo il bolognese, numero 62 Atp e terza testa di serie delle qualificazioni, reduce dai quarti di Shenzhen, ha sconfitto per 6-2, 7-6(2) il russo Andrey Kuznetsov, numero 92 Atp e ed ottava testa di serie, che sabato aveva eliminato Matteo Donati (n. 174 Atp). Diventano dunque tre gli azzurri al via nel main draw: oltre Bolelli, ci sono infatti Andreas Seppi, numero 25 Atp, che ha un esordio difficile contro il belga David Goffin, numero 15 Atp e settima testa di serie (nessun precedente), e Fabio Fognini, numero 28 Atp, che deve vedersela con lo slovacco Martin Klizan, numero 34 Atp (il ligure e’ avanti 3-2 nei precedenti ma ha perso l’ultima sfida, in finale a Monaco lo scorso anno). In caso di vittoria i due si affronteebbero al secondo turno. Il numero uno del tabellone e’ Novak Djokovic, al rientro dopo il trionfo agli Us Open: nel seeding anche Berdych, Nadal, Ferrer, Raonic, Isner, Goffin e Tsonga.