Giovedi 8 Dicembre

Tennis, Simone Bolelli eliminato a Shenzen

LaPresse/Alfredo Falcone

Simone Bolelli eliminato nei quarti di finale dallo spagnolo Robredo

Simone Bolelli ha sempre sofferto lo spagnolo Tommy Robredo, i precedenti lo mettevano in risalto ma le condizioni in cui i due tennisti arrivavano a questi quarti di finale dell’ATP250 di Shenzen facevano ben sperare: Robredo un pò in calo mentre Bolelli che appariva in ottima forma e convinto dei propri mezzi, erano un ottimo biglietto da visita per i colori italiani.

Il primo set ha confermato infatti le impressioni del pre match: 6-1 netto per l’italiano, con Robredo a sbagliare tanto e decisamente nervoso. Ma le partite con Robredo non finiscono mai: Bolelli perde alcune buone chances per indirizzare definitivamente la partita a inizio del secondo parziale, con il match che in un attimo gira e regala all’iberico un secondo set piuttosto rapido per 6-2.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Il terzo parziale vede i due giocatori arrivare al 4 pari mantenendo più o meno facilmente i propri turni di servizio: qui con Robredo al servizio, Bolelli si conquistava una palla break che profumava di match point ma purtroppo non riusciva a convertila. Classica legge del contrappasso sportivo e nel turno successivo con Bolelli al servizio, era Robredo a conquistarsi palle break, questa volta veri e propri match point: sul primo Bolelli reagiva ma alla seconda opportunità Robredo chiudeva set e partita.

Peccato Simone, era una gran bella occasione.