Mercoledi 7 Dicembre

Tennis, Masters 1000 di Shanghai: ecco le semifinali. Murray e Nadal impressionano, Djokovic sicurezza

LaPresse/Reuters

Si definiscono le semifinali del Masters 1000 di Shanghai: Murray, Nadal e Djokovic più l’outsider Tsonga

Alle semifinali di Shanghai arrivano 3 campionissimi e un pericoloso outsider. Andiamo a scoprire l’esito delle partite di oggi dei quarti di finale.

Nella parte alta del tabellone, il numero 1 al mondo Novak Djokovic ha superato un combattivo Bernard Tomic, autentica sorpresa di questo Masters cinese, che ha ben giocato contro il serbo primo favorito alla vittoria finale, cedendo per 7/6 – 6/1 e  impegnando Nole nel primo set, trascinandolo fino a un duro tie break vinto solo per 8 punti a 6.

andy-murray_Djokovic in semifinale se la vedrà contro Andy Murray, terza testa di serie, che ha impressionato battendo agevolmente il ceco Thomas Berdych (tds 5) con l’irrisorio punteggio di 6/1 – 6/3: lo scozzese è davvero in forma, ma questo basterà per impensierire Novak?

Parte bassa del tabellone quella in cui spicca il nome di Rafa Nadal: lo spagnolo ha travolto lo svizzero Stan Wawrinka, impartendogli una vera e propria lezione di tennis battendolo per 6/2 – 6/1. Evidente il cambio di passo attuato da Rafa dopo il torneo di Pechino: da quel momento, Nadal sta giocando il suo miglior tennis del 2014.

Avversario del maiorchino sarà l’outisder Jo-Wilfried Tsonga: il francese ha approfittato del buco lasciato nel tabellone da Roger Federer e battendo al termine di una maratona il sudafricano neo top10 Kevin Anderson (7/6 – 5/7 – 6/4), si è guadagnato un posto fra i migliori 4 del torneo.